Il Diario di Gelaterie Duomo

Sete eccessiva dopo aver mangiato il gelato? Non è un buon segno!

Il gelato, un vero must amatissimo da grandi e piccini, a volte genera un senso di arsura apparentemente inspiegabile. Vi siete mai chiesti il perchè? Perché un alimento fresco e perfetto da assaporare durante la stagione calda, scatena una forte necessità di bere?

È importante sapere che se sentiamo il forte bisogno di acqua dopo aver mangiato il gelato, sia esso a base di frutta o di crema, non è proprio un buon segno.

La risposta è piuttosto semplice e va ricercata negli ingredienti e nella qualità di questa squisitezza: se lascia al palato questa sensazione, non è stato realizzato al meglio.
Scopriamo insieme il motivo di tutto ciò.

  1. QUANDO IL GELATO ARTIGIANALE FA VENIRE SETE;
  2. COME RICONOSCERE UN BUON GELATO ARTIGIANALE;
  3. IL NOSTRO GELATO ARTIGIANALE.
1. QUANDO IL GELATO ARTIGIANALE FA VENIRE SETE

Per realizzare il gelato industriale si utilizzano moltissimi additivi e conservanti. Tutte sostanze che una volta ingerite, generano un immediato bisogno di bere. Nella preparazione di quello artigianale di qualità invece, non vengono utilizzate dosi massicce di emulsionanti ed altri additivi. Proprio per questo il senso di sete generato è minimo rispetto a quello industriale.

E allora a cosa è collegato questo bisogno di bere dopo aver mangiato un gelato artigianale? È legato principalmente alla presenza degli zuccheri.

In sostanza il nostro palato è in grado di riconoscere un gelato artigianale mal realizzato!

Un gelato che mette sete appena finito e che lascia il palato sporco e pastoso infatti è sbilanciato, non realizzato al meglio, perché con tutta probabilità contiene un elevato quantitativo di zuccheri, probabilmente anche di scarsa fattura, che innalzano i livelli di glicemia e una quantità eccessiva di grassi idrogenati o raffinati di scarsa qualità.

2. COME RICONOSCERE UN BUON GELATO ARTIGIANALE
gelato artigianale gelaterie duomo gusti

Ecco qui un piccolo vademecum per riconoscere un Gelato Artigianale di ottima qualità degustandolo:

  • Come abbiamo già spiegato NON deve lasciare un senso eccessivo di sete: quel bisogno d’acqua che si ha per ripulire il palato, è dovuto all’utilizzo eccessivo di zuccheri e di grassi (inclusi grassi di cocco raffinati in polvere) di scarsa qualità;
  • NON deve lasciare una strana patina di grasso al palato: se avete questa sensazione le cause possono essere la possibile presenza di grassi vegetali idrogenati (molto dannosi per l’organismo) oppure un eccesso di emulsionanti che rendono il gelato non solo di scarsa qualità ma anche poco digeribile.
  • NON deve avere sapori eccessivamente accentuati: un sapore troppo deciso e forte è sintomo di presenza di aromi artificiali;
  • NON deve lasciare senso di pienezza ma voglia di mangiarne ancora! Se il gelato è ben bilanciato, con prodotti di ottima qualità, non provocherà un immediato senso di sazietà ma anzi… si avrà solo voglia di mangiarne ancora!
3. IL NOSTRO GELATO ARTIGIANALE

Nelle nostre gelaterie c’è solo natura e ingredienti di altissima qualità!

Il nostro è un gelato privo di tutte le sostanze chimiche che spesso vengono utilizzate per velocizzare e semplificare il lavoro come coloranti azoici, aromi artificiali, emulsionanti e grassi idrogenati… è un gelato, infatti, che richiede tempi di preparazione molto più lunghi, ma ne vale la pena perché a guadagnarci è il palato e la SALUTE dei nostri clienti!

Siamo consapevoli che un gelato dai colori vivaci o una vetrina con gelati altissimi, molto al di fuori del bordo vaschetta, possono essere davvero attraenti per gli occhi (soprattutto per i più piccoli)… ma attenzione, ricordatevi che il miglior gelato è fatto con ingredienti di qualità ben bilanciati, il che significa che le tonalità brillanti sono sinonimo di una grande presenza di coloranti e le vaschette con gelati altissimi fanno presumere una dose massiccia di additivi.

ATTENZIONE: Sapevate che i coloranti artificiali di sintesi (azoici) sono stati dichiarati dal Ministero della Salute dannosi perché rallentano in particolare i riflessi nei bambini?

Per questo motivo, per l’amore che nutriamo nei confronti dei nostri clienti, abbiamo lavorato moltissimo negli anni per ottenere un gelato colorato NATURALMENTE. Sono nati così, ad esempio, i gusti CELESTINO e CIOCCOMENTA, due gusti di un bellissimo colore pastello, celeste il primo e verdino il secondo, entrambi colorati esclusivamente con lo stesso ingrediente: l’Alga Spirulina, classificata un super-food per le sue qualità organolettiche.

Inoltre, il nostro metodo di produzione prevede la lavorazione diretta di tutti gli ingredienti: ciò ci permette di creare un prodotto di altissima qualità utilizzando solo materie prime, senza l’utilizzo di preparati o “semilavorati composti”: nei nostri gusti a base di latte NON AGGIUNGIAMO GRASSI oltre a quelli naturalmente contenuti in latte e panna freschi e in materie prime come nocciole, pistacchi ecc. e NON UTILIZZIAMO EMULSIONANTI ARTIFICIALI, sfruttando esclusivamente le proprietà emulsionanti delle proteine del latte e delle fibre vegetali.

Il risultato? Le nostre creme e i nostri sorbetti sono estremamente digeribili, leggeri e con pochi zuccheri… in poche parole: semplicemente più sani!

Ti potrebbe interessare..

L’ATTE dell’Aquila – Il Gusto Autentico del Latte che fa la Differenza

Dimenticate il solito latte: preparatevi a vivere un’esplosione di gusto con il nostro L’ATTE – Il latte dell’Aquila!
Noi di Gelaterie Duomo la qualità la prendiamo sul serio, e non solo per il gelato! Per questo abbiamo creato un latte perfetto per chi ama prodotti veri e genuini: un tripudio di freschezza e gusto che vi conquisterà fin dal primo sorso! Per scoprire perché è così speciale continuate a leggere!

Leggi Tutto »
Secured By miniOrange